Sanità

Impegno costante e ricerca

Sempre più spesso si sente parlare di innovazione nel mondo sanitario, con parole quali “sanità digitale” o “sanità 4.0”: l’innovazione in questo settore corre verso il futuro ad una velocità sostenuta e richiede percorsi di crescita oggi indotti dai nuovi sistemi di accreditamento istituzionale  sempre più orientati verso l’implementazione di modelli organizzativi risk based e stimolati da percorsi di miglioramento continuo. Ma il sistema sanitario italiano è pronto ad accoglierle per sfruttarne appieno tutti i benefici ?

Nel sistema sanitario italiano è in atto una grande sfida di sostenibilità: la popolazione anziana cresce (il 34% della popolazione sarà over 65 entro il 2050), aumentano i bisogni e la domanda di cura (soprattutto quella cronica) e le risorse sono sempre più limitate (spesa sanitaria pari a circa l’8,9% del PIL, sotto la media europea). In questo quadro, disporre di organizzazioni solide che riescono a sostenere la il binomio compliance-digitalizzazione rappresenta uno dei maggiori driver di innovazione e può essere la soluzione per vincere la sfida della sostenibilità del settore sanitario, ma solo se inserita all’interno di un disegno globale, integrato e multidisciplinare di sanità digitale.

 

Sanità Pubblica

Sanità Privata